Omicidio a Briosco, interrogato un uomo di Lurago d’Erba

Sirene ambulanza

Avrebbe risposto alle domande del giudice delle indagini preliminari di Como, il 40enne di Lurago d’Erba fermato in quanto ritenuto essere coinvolto nell’omicidio di un 27enne marocchino avvenuto il 26 gennaio scorso. Quel giorno, poco prima dell’alba, lo straniero fu colpito all’addome con una coltellata (tra Giussano e Briosco) inferta da un uomo che poi riuscì a fuggire a piedi tra i boschi.

L’approfondimento sul Corriere di Como in edicola martedì 27 febbraio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.