Omicidio Mollicone: al via udienza gup

A novembre era stata rinviata per un difetto di notifica

(ANSA) CASSINO(FROSINONE), 15 GEN – E’ in corso al tribunale di Cassino (Frosinone) l’udienza preliminare per l’omicidio di Serena Mollicone, la ragazza di 18 anni di Arce ritrovata uccisa nei primi giorni di giugno 2001 in un boschetto di Anitrella. Cinque gli indagati: l’ex maresciallo dei carabinieri di Arce Franco Mottola, la moglie Annamaria e il loro figlio Marco (la famiglia Mottola nei giorni scorsi ha respinto ogni accusa durante una conferenza stampa) e altri due carabinieri che in quel periodo prestavano servizio ad Arce. Numerosi i giornalisti e cineoperatori arrivati in tribunale, dove non c’è Guglielmo Mollicone, il papà di Serena, che, dopo aver lottato a lungo per cercare la verità, da un mese è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Frosinone. L’udienza preliminare, prevista inizialmente per il 13 novembre dello scorso anno, era stata rinviata per un difetto di notifica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.