Omicidio Molteni: 20 anni alla moglie, 14 anni e 8 mesi a uno degli autori materiali

Alfio Vittorio Molteni, l'architetto ucciso

E’ stata condannata oggi in primo grado a vent’anni di carcere Daniela Rho, la moglie di Alfio Vittorio Molteni, l’architetto ucciso a Carugo nell’ottobre del 2015.

Alfio Vittorio Molteni, l'architetto ucciso Alfio Vittorio Molteni, l’architetto ucciso

Il Tribunale di Como ha accolto la tesi dell’accusa secondo la quale era stata la donna la mandante degli atti intimidatori sfociati nel delitto.

Condannato invece a 14 anni e 8 mesi dietro le sbarre Giuseppe De Martino, riconosciuto dal giudice come uno degli esecutori materiali del delitto.

Giuseppe Sassi Giuseppe Sassi

Lapidario il commento dell’avvocato difensore di Daniela Rho, Giuseppe Sassi: “Leggeremo i motivi della sentenza e valuteremo cosa fare”, ha spiegato a caldo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.