Oms, dati raccolti a Wuhan portano a origine animale virus

'Il lavoro sul campo non ha stravolto le nostre convinzioni'

(ANSA) – ROMA, 09 FEB – "Tutti i dati che abbiamo raccolto sin qui ci portano a concludere che l’origine del coronavirus è animale". Lo ha detto il capo della missione dell’Oms a Wuhan, Peter Ben Embarek, in una conferenza stampa nella città cinese, primo focolaio del coronavirus. "Il lavoro sul campo su quello che è successo all’inizio della pandemia di coronavirus non ha stravolto le convinzioni che avevamo prima di cominciare", ha detto ancora il ricercatore. "I dati puntano verso i pipistrelli, ma è improbabile che questi animali si trovassero a Wuhan", ha detto ancora il capo della missione dell’Oms. "Non è ancora possibile individuare l’intermediario animale per il Covid", ha detto il ricercatore durante la conferenza stampa. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.