Ong, petroliera iraniana attaccata al largo della Siria

Incendio a bordo probabilmente provocato da un drone

(ANSA) – BEIRUT, 24 APR – Una nave cisterna iraniana è stata attaccata al largo della costa siriana, provocando un incendio, ha detto l’Osservatorio siriano per i diritti umani con sede in Gran Bretagna. L’agenzia di stampa statale SANA, citando il ministero del petrolio, riporta che l’incendio è scoppiato dopo "quello che si ritiene poter essere un attacco di un drone proveniente dalle acque libanesi". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.