Onu: ‘tregua permanente in Libia’

Accordo raggiunto alla riunione del Comitato militare congiunto

(ANSA) – GINEVRA, 4 FEB – Le fazioni rivali in Libia hanno accettato di trasformare "la tregua" in un "cessate il fuoco permanente". Lo ha annunciato l’Onu, all’indomani della prima riunione, ieri a Ginevra, del Comitato militare congiunto composto da 5 membri di entrambe le parti, il governo di accordo nazionale guidato da Fayez al Sarraj e le forze del generale Khalifa Haftar.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.