Opera d’arte per Sant’Eufemia

RESTAURI A ERBA
Una preziosa opera d’arte per contribuire ai restauri della chiesa di Sant’Eufemia a Erba. L’iniziativa è del gruppo culturale “La Martesana”, coordinato dall’architetto Antonello Marieni. Stiamo parlando dell’acquaforte-acquatinta dell’artista Danila Denti, particolarmente legata al territorio brianzolo, che rappresenta l’edificio sacro bisognoso di cure.

In particolare spicca nell’opera il battistero, dal V secolo testimonianza di fede locale, che l’artista ha raffigurato come una preziosa cornice che racchiude in sé, oltre all’immagine scultorea del Redentore, anche la rappresentazione fedele della facciata della chiesa e della sua imponente torre campanaria. A coronare il tutto, tre macchie di colore, particolarmente simboliche: il blu del cielo di Lombardia – «così bello quando è bello» come dice Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi – quindi l’arancione che richiama la terra e il viola simbolo della chiesa e dei suoi martiri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.