Operaia nigeriana tenta di passare il confine con 60mila euro in contanti

sequestro_brogeda_soldiI militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, hanno scoperto e sanzionato ieri al valico di Brogeda una nigeriana residente in Italia che trasportava denaro non dichiarato. La donna viaggiava insieme con il marito a bordo di una Ford Focus e ha dichiarato in dogana di avere con sé 500 euro. Ma i finanzieri hanno controllato l’auto e scoperto 115 banconote da 500 euro e altri 2.250 euro in pezzi di vario taglio: i soldi, per un totale di 59.750 euro, erano nascosti all’interno della borsa e dello zaino della trentenne. Del denaro trasportato illecitamente (eccedente i 9.999 euro) è stato sequestrato immediatamente il 50%, per un importo di 24.875,00 euro, in attesa che il Ministero dell’Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare al trasgressore, variabile dal 30 al 50% della somma trasportata illecitamente.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati