Operaio cade in cantiere a Milano, grave

Medici sospettano una lesione al midollo spinale

(ANSA) – MILANO, 9 GEN – Un operaio di 48 anni è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni dopo essere precipitato da un’impalcatura alta 5 metri in un cantiere a pochi passi dal Duomo di Milano. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 11 in via San Protaso. L’uomo è stato ricoverato all’ospedale Niguarda con una sospetta lesione al midollo spinale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, che ora stanno ricostruendo la dinamica e accertando le eventuali responsabilità in materia di sicurezza sul lavoro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.