Operazione contro pedopornografia on line, arresti e denunce

Materiale prodotto mediante lo sfruttamento sessuale di minori

(ANSA) – VENEZIA, 15 OTT – Vasta operazione della Polizia Postale in 16 province, coordinata dal Centro Nazionale Contrasto alla Pedopornografia Online del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma, disposta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia, nell’ambito del contrasto alla pedopornografia online. Perquisizioni, arresti e la denuncia di 16 persone, informa una nota, ritenute responsabili di divulgazione, cessione e detenzione di immagini video e foto pedopornografiche. Secondo le indagini della polizia, il materiale prodotto mediante lo sfruttamento sessuale di minori era scambiato su una piattaforma di messaggistica. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.