Ora gli agricoltori possono sparare ai cinghiali tutto l’anno

Cinghiale

Regione Lombardia ha approvato una delibera per contrastare il proliferare di cinghiali sul territorio e per salvaguardare le culture agricole.

“È una decisione forte – spiega il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi nella sua Newsletter diffusa ieri online – che vuole essere una risposta concreta alla situazione di esasperazione che molti agricoltori sono costretti a vivere. Con questo atto diamo la possibilità agli agricoltori, provvisti di regolare licenza, di abbattere tutto l’anno i cinghiali. Si tratta di un ampliamento dell’attività di contenimento finora riservata solo alla polizia provinciale e ai cacciatori”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.