Oro: in calo a 1.960 dollari l’oncia

Sui mercati asiatici cede lo 0

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – Le quotazioni dell’oro sono in calo dopo le fiammate dei giorni scorsi che hanno portato i futures a record storici sui 2.000 dollari l’oncia. Sui mercati asiatici il lingotto cede ora lo 0,5% a 1.960 dollari l’oncia. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.