Orologi veri, soldi falsi. Truffati due svizzeri

La polizia è sulle tracce di due uomini, probabilmente comaschi, che hanno acquistato tre orologi Rolex originali pagandoli con soldi falsi. Una truffa da oltre 20mila euro, messa in atto nello scorso fine settimana in un parcheggio di Como, nei pressi del centro commerciale Carrefour, sulla Varesina. Vittime del raggiro due sessantenni svizzeri che si erano accordati con i clienti per concludere l’affare e sono stati invece derubati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.