Orticolario “invade” gli spazi urbani con una raffica di giardini a tema

altLa kermesse di Villa Erba
Dal 3 al 5 ottobre la sesta rassegna nel centro esposizioni di Cernobbio
Cresce e si fortifica la pianta già piuttosto ramificata e variopinta di “Orticolario”, la rassegna ortofloricola dalla valenza internazionale che si tiene nel parco e nel padiglione disegnato dall’architetto Mario Bellini a Villa Erba di Cernobbio e che ha come ideatore e patron l’industriale tessile comasco Moritz Mantero.
La sesta edizione, attesa nel centro espositivo in riva al lago dal 3 al 5 ottobre prossimi, che sarà dedicata al senso dell’olfatto, avrà una inedita caratteristica quest’anno.

Infatti dal 26 settembre al 5 ottobre “Orticolario” edizione 2014 uscirà dai confini di Villa Erba e porterà suggestioni e idee creative per il paesaggio urbano anche a Como e in riva a Cernobbio, con la realizzazione di alcune preziose installazioni di giardini a tema.
«Vogliamo avviare un percorso di contaminazione e contagiare bellezza – precisa Moritz Mantero, presidente di “Orticolario” – Como merita una simbiosi più intima tra la parte edificata e il verde dei propri parchi e giardini. “Orticolario” vuole stimolare la comunità verso una maggiore attenzione alla componente naturale del paesaggio urbano».
Sarà un’invasione pacifica di fiori e piante in cui il verde diventerà protagonista degli spazi pubblici urbani per due settimane. Ai visitatori sarà dunque offerta l’occasione di scoprire angoli dall’indubbio fascino e che, grazie ad Orticolario, potranno presentarsi nel pieno della loro bellezza contribuendo a rendere ancora più seducente il territorio lariano. Ci sarà un giardino “made in France” nel cortile d’onore di Palazzo Cernezzi in via Vittorio Emanuele a Como, che raffigurerà un Astro d’autunno (l’Aster sarà il fiore simbolo dell’edizione di quest’anno). In piazza Grimoldi invece un giardiniere udinese proporrà un gioco di luce ed ombra creando spazi per sostare e osservare. Nel salotto buono di piazza Cavour ci sarà poi una “piazza nella piazza”, un’installazione ispirata alle origini romane della città di Como, lungo la trama regolare delle sue antiche vie. Un giardino botanico fiorirà poi nella neoclassica Villa Olmo mentre la Riva e piazza Risorgimento a Cernobbio si accenderanno con un percorso intitolato “Armonie olfattive”.

Nella foto:
momento della precedente edizione di “Orticolario”, la rassegna ortofloricola di Villa Erba

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.