Orticolario, un grande trono in Riva a Cernobbio

Cernobbio Grande trono

Da virtuale a reale. Uno dei progetti presentati sulla piattaforma di Internet Orticolario “The Origin” potrà diventare fruibile per i turisti e gli appassionati. Dal vivo e non on-line. Conto alla rovescia per l’installazione di un gigantesco trono rosso lampone – a pochi passi dall’elegante imbarcadero in stile Liberty sulla “punta” della riva di Cernobbio, sul Lago di Como – dove potersi ritrovare da venerdì 13 agosto all’autunno.
Il trono si chiama “Delenimentum”, ovvero attrazione, fascino, incanto, ed è la versione titanica della mitica Adirondack Chair, creata nel 1903 dal progettista Thomas Lee durante un periodo di vacanza sui monti Adirondack, nello stato di New York.

Un modo per ritrovare il contatto diretto con il pubblico e con gli appassionati, dopo che nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, al pari di tanti altri eventi, Orticolario si è reinventato in maniera virtuale. Gli organizzatori hanno scelto di rimandare anche l’edizione 2021 – che era fissata ai primi di ottobre – al 2022, ma allo stesso tempo propongono e proporranno una serie di eventi diffusi, “in presenza”, alla scoperta della natura e dei saperi delle terre lariane.

Il trono cernobbiese è realizzato artigianalmente con legno di recupero dal laboratorio veneto Limperfetto e sarà contornato da un’aiuola allestita dal vivaio e studio di progettazione giardini piemontese Fratelli Leonelli: comodissimo per tutti, ma ideale per due “giardamanti” – così come gli organizzatori di Orticolario chiamano gli amanti della vita in giardino – che si lasciano sedurre dal paesaggio. «Un simbolo del ritorno dello stare insieme all’aria aperta», spiegano i promotori.

E in una fase in cui questo tipo di installazioni sono sempre più apprezzate dai turisti, è facile pensare che il trono di Cernobbio possa essere fin da subito apprezzato da turisti e appassionati, attesi numerosi sulle rive del Lario nelle giornate vicine a Ferragosto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.