Orticolario, via alla lotteria solidale con premi “esperienziali”

Orticolario 2019

Dall’amore per l’ambiente nascono buoni frutti.
La manifestazione di “giardinaggio evoluto” cernobbiese Orticolario che lavora per la ripartenza in presenza a ottobre riconferma le sue finalità benefiche e celebra l’arrivo della primavera con un’inedita lotteria per sostenere i progetti con scopo sociale di cinque associazioni che operano sul territorio lariano.
Sono in palio non oggetti, ma venti “premi esperienziali”: da una notte in una casa sull’albero al rituale sensoriale nel bosco bioenergetico, dal “teatro a domicilio” a una cena al chiaro di luna nel giardino di una corte privata dell’800, passando per esclusivi tour dietro le quinte di artigiani, vignaioli, vivaisti, teatri e musei, fino a una visita nel giardino a balze affacciato sul Lago di Como di Moritz Mantero, che è tra i fondatori e il “motore” di Orticolario.
I biglietti possono essere acquistati fino al 30 aprile. L’estrazione avverrà il 10 maggio a Villa Bernasconi con diretta sui canali social di Orticolario.
L’intero ricavato sarà devoluto al Fondo Amici di Orticolario che consente di realizzare progetti culturali e sociali di cinque associazioni che operano sul territorio lariano e collaborano attivamente alla realizzazione dell’evento quali Abio Como, Associazione Volontari di P.S. Croce Azzurra ODV, Gruppi di Volontariato Vincenziano, Cooperativa Sociale Sim-patia e Società Cooperativa Sociale “Il Sorriso”. «Trovo interessante che alle associazioni venga richiesta la partecipazione durante l’evento e la proposta di un progetto concreto da realizzare sul territorio con i fondi ricevuti» commenta Nicoletta Perlasca Viganò, volontaria e membro del consiglio di amministrazione di Abio e Sim-patia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.