Ospedale senz’acqua, la dialisi di Mariano spostata a Como

Il reparto dialisi dell'ospedale di Mariano Comense Il reparto dialisi dell’ospedale di Mariano Comense

Un guasto alla rete idrica del Comune di Mariano Comense costringe i pazienti dializzati a spostarsi a Como.

Il secondo turno della dialisi del presidio polispecialistico “Felice Villa” è stato spostato in via Napoleona, in città, a causa della momentanea chiusura dell’acquedotto di Mariano.

L’intervento dei tecnici per il ripristino dell’erogazione dell’acqua è già stato concluso ma i pazienti che si sarebbero dovuti sottoporre al trattamento al “Felice Villa” sono stati presi in carico dal poliambulatorio di Camerlata.

La direzione e il reparto di Mariano si erano attivati da stamattina per allertare i pazienti e riorganizzare il servizio nella sede di Como.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.