Ostello della Gioventù: nessuna offerta, si riparte da zero
Città

Ostello della Gioventù: nessuna offerta, si riparte da zero

Nessuna offerta e tutto da rifare per l’Ostello della Gioventù di Como. Questa l’esito dell’asta che doveva assegnare in concessione – senza possibilità di modificarne la funzione di accoglienza turistica a prezzi modici – l’Ostello della Gioventù.
Nessuno si è dunque fatto avanti. E così adesso bisognerà «nel minor tempo possibile, rifare la procedura per cercare eventuali soggetti interessati», fanno sapere da Palazzo Cernezzi. La struttura che sorge dove un tempo erano le scuderie di Villa Olmo è costituita da un edificio per i pernottamenti con capienza fino a 42 ospiti (4 camere al piano terra con 6 posti letto ciascuna, 3 camere al primo piano con 6 posti ciascuna), più un locale per bar e ristorazione.
Il canone annuo a base d’asta per l’Ostello della Gioventù è stato fissato a 60.600 euro (per un contratto di sei anni). Adesso dunque bisognerà capire se e come i dettagli economici potranno essere rivisti alla luce del disinteresse per la struttura di accoglienza per turisti.
Altro fronte caldo l’assegnazione del centro sportivo di viale Geno, ovvero la piscina Trolli, spogliatoi e ristorante. Negli scorsi giorni, infatti, alla fine di una procedura lunga e complessa, le due buste con le offerte per il bando consegnate in Comune sono state aperte. Entrambe le società che si sono fatte avanti, sia la Como Nuoto che la Pallanuoto Como, sono risultate in linea con i requisiti richiesti dal bando di gara.
Una situazione di stallo che ha portato il Comune a chiedere alla due società ulteriori documenti che sono in effetti stati presentati negli uffici di palazzo Cernezzi. Adesso, dunque, bisognerà attendere il prossimo mercoledì, quando si riunirà l’apposita commissione, per sapere a chi verrà infine assegnata la gestione del centro sportivo di viale Geno. Una decisione molto attesa che, in questi giorni, sta generando polemiche tra i due contendenti.

22 Settembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto