Over 80, a tutti prima dose per il’11 aprile, ma in provincia ne mancano 21mila

Vaccini a Lariofiere

Sono 21mila gli over 80 residenti nel territorio lariano che hanno aderito alla campagna regionale e devono essere ancora vaccinate. I dati ufficiali di Ats Insubria sono stati diffusi ieri dall’Asst Lariana.
«Il termine stabilito da Regione Lombardia entro il quale gli anziani riceveranno almeno la prima dose è l’11 aprile» aggiungono dall’Asst.
Ad oggi, da Asst Lariana sono state somministrate 10.620 prime dosi di Pfizer e 4.410 seconde dosi (sempre Pfizer). Ieri la campagna è potuta accelerare grazie all’apertura dell’hub vaccinale di Lariofiere.
«Abbiamo avuto una piccola percentuale di assenze, ma è stata una partenza veloce» ha spiegato Giuseppe Carrano, responsabile dell’hub vaccinale davanti alle telecamere di Espansione Tv.

«Domani (oggi per chi legge, ndr) abbiamo 1.100 persone il lista, dobbiamo chiudere gli over 80 entro l’11 aprile, speriamo che Aria riesca a completare tutte le chiamate per gli appuntamenti» ha aggiunto. Etv ha documentato anche le modalità di accesso all’hub, dall’accettazione ai box per le vaccinazioni, e intervistato alcuni anziani. In molti si sono recati all’appuntamento accompagnati dai figli e dai nipoti. I pareri raccolti sono stati all’insegna della soddisfazione dopo la lunga attesa (c’è chi si era prenotato il 16 febbraio). Contestualmente alla prima dose è stato dato l’appuntamento anche per il richiamo, attorno al 20 di aprile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.