Cronaca

Paganini, Liszt e la Pasta i “numi tutelari”

altLirica e classica. Quando la città diventa un pentagramma

Anche grazie alla Scala, ospitata al Sociale dopo il bombardamento del 1943, a Como si esibirono i migliori cantanti lirici, sulla scia della musa di Bellini, il soprano Giuditta Pasta: Francesco Tamagno, Beniamino Gigli, Tito Schipa, Mario Del Monaco, Carlo Bergonzi, Nicola Rossi Lemeni, Giuseppe Di Stefano, Alfredo Kraus e Leo Nucci. Tra le prime donne, l’albo d’oro annovera tra le altre

Maria Malibran, Renata Scotto, Magda Olivero, Raina Kabaivanska, Mariella Devia e Tiziana Fabbricini. La prima comasca di Pagliacci del 1892 vide in platea Ruggero Leoncavallo. E a una replica di Iris assistette Pietro Mascagni. Molte le bacchette celebri, da Arturo Toscanini a Vladimir Ashkenazy, da Peter Maag a Riccardo Chailly a Riccardo Muti (memorabile in Don Pasquale). Tra i pianisti, i mitici Franz List, Wilhelm Backhaus, Arturo Benedetti Michelangeli, Alfred Cortot, Michele Campanella, Michail Pletnëv e Giovanni Allevi. Grande successo ebbe nel 2008 Uto Ughi, virtuoso là dove nel 1823 lasciò il segno il genio sublime di Niccolò Paganini.

Nella foto:
La stella internazionale
Il pianista e compositore Giovanni Allevi in concerto al Teatro Sociale nel 2009 (foto Mattia Vacca)
30 Nov 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto