Pakistan: 17enne muore sotto un treno per un video su TikTok

Aumenta il numero delle giovani vittime nel Paese asiatico

(ANSA) – ISLAMABAD, 23 GEN – Un ragazzo di 17 anni è morto in Pakistan travolto da un treno mentre stava realizzando un video da postare su TitTok. L’incidente è avvenuto a Rawalpindi, dove il giovane, Hamza Naveed, è stato investito dal convoglio mentre un amico lo stava riprendendo con il cellulare lungo i binari. Immediatamente soccorso, il ragazzo è morto durante il trasporto in ospedale. Diversi giovani hanno perso la vita o sono rimasti feriti in Pakistan mentre facevano video da postare su TikTok e altri social media. Il mese scorso una ragazza di 18 anni si è uccisa accidentalmente nella provincia meridionale di Sindh, mentre nella primavera dell’anno scorso un ventenne è morto anch’egli dopo essere stato investito da un treno a Karachi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.