Pakistan: 46 morti per piogge monsoniche in 4 giorni

Dal 15 giugno hanno perso la vita per le inondazioni 219 persone

(ANSA) – ISLAMABAD, 04 SET – Almeno 46 persone sono morte e altrettante sono rimaste ferite negli ultimi quattro giorni nel nord-ovest del Pakistan in incidenti provocati dalle piogge monsoniche. Lo ha reso noto il Dipartimento contro i disastri naturali della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, dove sono avvenute le alluvioni. Quarantadue case sono state distrutte e oltre 300 danneggiate. Secondo l’Autorità nazionale per i disastri naturali, a partire dal 15 giugno in tutto il Paese vi sono stati almeno 219 morti a causa di incidenti dovuti alle forti piogge. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.