Palasport, Corrado presenta il “Nuovo Pianella”

In Comune a Cucciago
(p.an.) Se sul fronte della nascente struttura di corso Unità d’Italia a Cantù tutto tace e mai silenzio è parso più portatore di cattive notizie, qualcosa si muove, eccome, a Cucciago. La famiglia Corrado sta addirittura anticipando l’iter per la realizzazione del nuovo palasport Pianella da 5.500 posti. La conferma giunge da Alessandro Corrado, ad della Pianella Srl.
«L’architetto Massimo Novati ci ha consegnato il progetto definitivo – dice – lo stiamo guardando, ma la prossima settimana lo depositeremo in Comune a Cucciago».
Sul fronte dei finanziamenti, ci sono novità?
«Abbiamo parlato con qualche imprenditore e vedremo se qualcuno vorrà partecipare al progetto, ma non ci fermiamo».
Corrado conferma l’idea di una struttura non solo per il basket.
«La pallacanestro sarà uno degli spettacoli – dice – vorremmo ospitare tutte le partite, ma anche fare vivere la struttura ogni giorni, come un piccolo Forum di Assago. Le tribune retrattili consentono di montare grandi palchi per concerti. Dopo quarant’anni il Pianella necessita di un make-up e la mia famiglia si è impegnata nel progetto».

Nella foto:
Alessandro Corrado

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.