Pallacanestro Cantù, conto alla rovescia verso la scadenza del 27 novembre

Cantù, festa dopo la vittoria con Reggio Emilia

“Solidarietà” alla Pallacanestro Cantù e “situazione monitorata per garantire la regolarità del campionato”. Nulla di clamoroso nella riunione della Lega Basket, ieri a Bologna, in cui all’ordine del giorno c’era la discussione sulla situazione della Pallacanestro Cantù dopo l’annunciato disimpegno del patron Dmitry Gerasimenko. All’incontro il club brianzolo era rappresentato dall’amministratore unico Roman Popov che, spiega il comunicato, «ha illustrato in dettaglio ai club tutte le iniziative attivate per garantire il passaggio della società a una nuova compagine societaria, assicurando al contempo la continuità dei valori economico-finanziari che consentano di adempiere agli impegni assunti».
I club hanno espresso solidarietà alla società canturina «che rappresenta per la sua storia un importante patrimonio per tutto il movimento cestistico italiano».
Da quanto trapelato non è mancata qualche società di bassa classifica che comunque sia stata, per così dire, estremamente pignola nel chiedere il pieno rispetto delle regole e l’attenzione a ogni cavillo.
Cosa che peraltro è stata sottolineata anche dal presidente Egidio Bianchi, ospite lunedì sera al palazzetto di Desio in occasione della partita fra Cantù e Pesaro.
I rappresentanti delle società hanno anche manifestato l’esigenza che la Federazione e la sua Commissione tecnica di Controllo (Comtec) aumentino tutte le misure necessarie per assicurare la uguaglianza competitiva del torneo.
Di fatto proseguono da parte dei dirigenti brianzoli i contatti con imprenditori e professionisti che hanno dato la loro disponibilità a dare una mano alla società brianzola. La prima scadenza è quella del 27 novembre, con il pagamento della prima rata Fip da 74mila euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.