Pallanuoto: Pro Recco, dopo Rudic arriva Hernandez

Con me tutti i giocatori si devono sentire importanti

(ANSA) – GENOVA, 09 MAG – Gabriel "Gabi" Hernández, 45 anni, di Barcellona, è il nuovo allenatore della Pro Recco. Subentra a Ratko Rudic che ha deciso di non allenare più. Hernandez ha cominciato ad allenare nel 2011 la Sabadell, con cui ha conquistato Coppa del Re e Supercoppa di Spagna. Dopo tre anni arriva la chiamata della nazionale spagnola che guida fino alle Olimpiadi di Rio 2016, chiuse al 7/0 posto. In seguito è stato consulente della federazione argentina per due anni, prima di girare il mondo a insegnare pallanuoto per la Fina. Da giocatore ha disputato due Giochi olimpici (2000, 2004) e vinto il mondiale 2001 a Fukuoka. In Italia ha giocato a Pescara. "Un’ispirazione arrivare alla Pro Recco dopo Rudic – afferma -. La Pro Recco rappresenta una sfida, ma anche una allegria: per un allenatore guidare questa squadra è una opportunità fantastica. La mia filosofia? Una formazione in cui ogni giocatore deve sentirsi importante. Punto su giocatori con senso di appartenenza che è un qualcosa che va oltre la lunghezza del contratto; il talento individuale è importante, ma da solo non basta. Per vincere serve il gruppo". ; "Gabi Hernández è un allenatore moderno, con idee, personalità ed esperienza internazionale: le sue squadre hanno sempre avuto una precisa identità di gioco", afferma il presidente Maurizio Felugo. " Lavoreremo per affidargli una formazione altamente competitiva, più contenuta nel numero dei giocatori per privilegiare l’aspetto della compattezza". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.