Cronaca

Paolo Mascetti: «Decisioni sempre unanimi. Bene il lavoro su rifiuti, acque ed energia»

Il bilancio dell’assessore all’Ambiente
In attesa di conoscere quale sarà il futuro delle Province, a Villa Saporiti si traccia il bilancio di quanto realizzato in questi anni di lavoro a pochi giorni, ormai, dalla scadenza del mandato.
Ieri mattina, il vicepresidente Paolo Mascetti ha illustrato i principali risultati ottenuti dall’assessorato all’Ecologia e Ambiente da lui guidato. «Abbiamo lavorato in sintonia raggiungendo ottimi risultati. Nella maggioranza dei casi le decisioni sono state prese all’unanimità.
Sintomo di coesione e della volontà di impegnarci per un obiettivo comune. Ora il nostro lavoro servirà prima al commissario e poi a chi ci sostituirà», ha detto Mascetti. Ecco quindi, in sintesi, alcuni dei traguardi ottenuti.
«Innanzitutto il piano rifiuti, approvato definitivamente dalla Regione nel dicembre del 2009 – ha detto Mascetti – Abbiamo superato il traguardo del 50% della raccolta differenziata nel 2011. Ora, se anche il Comune di Como si dovesse attrezzare, potemmo realmente arrivare a dei risultai incredibili nel nostro territorio». È stata anche ridotta la quantità di rifiuti inviati all’inceneritore per lo smaltimento.
Ha inoltre preso il via, nel 2008, il progetto “H20”, ovvero l’installazione, in numerosi paesi della provincia, di casette distributrici di acqua potabile. «Oggi ne esistono ben 24 e per l’operazione abbiamo stanziato 420mila euro», ha aggiunto Mascetti. Cifra che si va a sommare al milione e 234mila euro destinato, nel periodo 2008-2010, ad altri interventi nel settore. «Si è poi lavorato al piano energetico provinciale. Abbiamo completato, proprio pochi giorni fa, il secondo documento di aggiornamento del piano che poi dovrà puntare, entro il 2020, a centrare svariati obiettivi a partire dall’incremento dell’efficienza energetica e allo sviluppo delle energie rinnovabili. Favorendo, ad esempio, il geotermico e le biomasse». Passo ulteriore, «il documento di inquadramento per la realizzazione del servizio idrico integrato», ha concluso Mascetti.
Completato, infine, il piano cave provinciale.

Fabrizio Barabesi

Nella foto:
Paolo Mascetti
25 Maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto