Papa, a Roma non solo corruzione

"La gente ama e spera nonostante tutto". In basilica anche Raggi

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 31 DIC – "Roma non è soltanto una città complicata, con tanti problemi, con disuguaglianze, corruzione e tensioni sociali. Roma è una città in cui Dio manda la sua Parola, che si annida per mezzo dello Spirito nel cuore dei suoi abitanti e li spinge a credere, a sperare nonostante tutto, ad amare lottando per il bene di tutti". Lo ha detto il Papa nell’omelia della celebrazione del Te Deum. "Vorrei stasera che il nostro sguardo sulla città di Roma cogliesse le cose dal punto di vista dello sguardo di Dio", ha aggiunto. Tra i fedeli nella basilica vaticana c’è anche la sindaca di Roma Virginia Raggi. L’omelia del pontefice, che è anche il vescovo di Roma, è stata dedicata, come da tradizione, alla città.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.