Papa: bravi i confessori che non stanno con frusta in mano

All'Angelus fa gli auguri agli innamorati per San Valentino

(ANSA) – CITTA DEL VATICANO, 14 FEB – Sono "bravi quei confessori che non sono con la frusta in mano ma sono solo per ricevere, ascoltare, dire che Dio è buono e che non si stanca mai di perdonare". Lo ha detto il Papa all’Angelus invitando i fedeli in piazza San Pietro a fare un applauso a questi sacerdoti. Poi il Papa, nel giorno di San Valentino, ha rivolto all’Angelus "un pensiero, un augurio ai fidanzati, agli innamorati. Li accompagno con la mia preghiera e li benedico". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.