Papa, si salvi chi può non è soluzione

Sbagliato licenziare per crisi coronavirus

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 23 MAR – "Si salvi chi può non è la soluzione. Più che licenziare bisogna accogliere e far sentire che la società è solidale". E’ il messaggio di Papa Francesco alle imprese lanciato nel corso del programma spagnolo ‘Lo de Evole’ su La Sexta. Se si parla delle difficoltà delle imprese, legate alla crisi del coronavirus, "ci sono le difficoltà del dipendente, della dipendente, dell’operaio, dell’operaia. Occorre farsi carico di queste realtà", ha detto il pontefice collegato via Skype con il giornalista catalano suo amico Jordie Evole.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.