Papa: veglia pasquale anticipata alle 19.30

Ancora restrizioni a causa Covid. Niente Colosseo per Via Crucis

(ANSA) – CITTA DEL VATICANO, 23 MAR – La veglia pasquale nella basilica di San Pietro, presieduta da Papa Francesco, si terrà sabato 3 aprile alle 19.30, in anticipo rispetto alla tradizione. "La partecipazione dei fedeli sarà limitata secondo le modalità usate nei mesi scorsi, nel rispetto delle misure sanitarie previste", precisa il Vaticano. Lo scorso anno la veglia presieduta dal Papa si tenne normalmente alle 21, considerato che non erano presenti fedeli in basilica, a causa del lockdown per il Covid. Quest’anno, nonostante sia limitata, è prevista la presenza di fedeli che dovranno rispettare il ‘coprifuoco’ delle 22. A causa del perdurare della pandemia salta anche quest’anno la Via Crucis al Colosseo ma si terrà sul sagrato della basilica vaticana. Le meditazioni sono state preparate da un gruppo scout di Foligno, in Umbria, e da una parrocchia romana, mentre i disegni delle ‘stazioni’ sono stati affidati ai bambini di due case famiglia. Si terrà, Giovedì Santo, la Messa del crisma, mentre non ci sarà la tradizionale ‘lavanda dei piedi’. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.