Paratie e appalti, Iantorno e Spallino: “Il Comune parte lesa”

2014_12_19_tribunale_comoMentre la Procura di Como prosegue con le indagini, due esponenti dell’amministrazione cittadina – Marcello Iantorno, assessore al Patrimonio e alla Legalità, e Lorenzo Spallino, assessore all’Urbanistica, sono andati, stamattina, in Tribunale a Como.
Su indicazione del sindaco e della giunta, i due assessori incontrato al Palazzo di Giustizia di Como, il Procuratore della Repubblica Nicola Piacente. <Il Comune di Como è da considerarsi parte offesa. La nostra collaborazione è massima – commentano i due assessori – perché riteniamo importante che siano individuate responsabilità anche di amministrazioni precedenti e che la comunità tutta venga tutelata dalle conseguenze pregiudizievoli eventualmente subite. Abbiamo confermato agli organi procedenti la massima fiducia nella magistratura e la massima disponibilità a favorire le indagini, come è nostro diritto e dovere fare e come è sempre stato nostro preciso intendimento sin dal primo giorno>.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati