Parte un colpo: cacciatore di 25 anni ferito ad una mano

Il 50enne italiano è stato denunciato dalla Polizia cantonale

Canton Ticino. Oggi, poco prima delle 14 in territorio di Cabbio, si è registrato un infortunio. Stando a una prima ricostruzione della Polizia cantonale, nel corso di una battuta di caccia, dal fucile di un 25enne cittadino svizzero è partito un colpo che ha ferito a una mano un altro coetaneo, residente nel Mendrisiotto. Sul posto i soccorritori che hanno trasportato il ferito in ospedale. Le lesioni all’arto sono serie ma l’uomo non è in pericolo la vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.