Passato da Como l’Eurocity deragliato a Lucerna

Partito da Milano poco dopo le 10, avrebbe dovuto raggiungere Basilea attorno alle 15 di ieri, ma non vi è mai arrivato. È passato anche dalla stazione di Como San Giovanni, sulla linea che porta a Chiasso e poi a  Lugano, il treno Eurocity 158 Milano Centrale-Basilea,  deragliato ieri intorno alle 14 a Lucerna, in Svizzera. Secondo quanto riferito dalla Polizia cantonale e da Trenitalia, a bordo ci sarebbero stati 160 viaggiatori. Sette  dei quali hanno riportato ferite che sono state giudicate di lieve entità.  Tutti gli altri  sono stati evacuati e hanno potuto raggiungere la stazione  di Lucerna a piedi.  Il deragliamento secondo  quanto riferito in una nota da Trenitalia «è avvenuto sugli scambi di uscita della stazione di Lucerna immediatamente dopo la partenza del treno in direzione Basilea». Un vagone del  treno, guidato da una motrice classe Cisalpino, si è coricato su un fianco.

Articoli correlati