Cronaca

Passeggiata “Amici di Como”, nuova proroga. Potrebbe rimanere aperta ancora un anno

altGli imprenditori: «Pagheremo la manutenzione e la sorveglianza»
(p.an.) La giunta comunale di Como ha deciso di prorogare sino al 31 gennaio del prossimo anno l’apertura della passeggiata a lago allestita dagli “Amici di Como”. E l’esecutivo di Palazzo Cernezzi non si è limitato a questo. È stata infatti inserita nella stessa delibera la possibilità di prolungare l’apertura sino al 30 novembre 2015. Ossia un mese dopo la chiusura di Expo. E proprio l’Esposizione universale milanese viene citata nella delibera quale motivo scatenante della proroga. Ricordiamo

che la passeggiata “provvisoria” avrebbe dovuto chiudere ed essere disallestita nell’ottobre 2013. Due anni di “bis” quindi. Proroga che se da una parte vuol dire che almeno un tratto della passeggiata a lago potrà essere calpestata, dall’altra conferma il fermo del cantiere delle paratie almeno in quella zona.
Dagli Amici di Como e dal Consorzio Como Turistica fanno intanto sapere che copriranno tutte le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria del lungolago, oltre alla sorveglianza. Un investimento che si va ad aggiungere all’impegno dell’operazione Libeskind. Proprio su questo fronte la giunta ieri ha varato due delibere. La prima è l’affidamento della sponsorizzazione tecnica per i lavori di adeguamento della Diga Foranea e la seconda è l’inserimento dell’opera nel programma triennale dei lavori pubblici. La proroga concessa dal Comune alla passeggiata “Amici di Como” è però anche motivo di scontro politico.
Il capogruppo di Fratelli d’Italia, Marco Butti, si chiede come mai il sindaco non abbia accettato a suo tempo un emendamento, firmato dallo stesso Butti, sull’apertura.

Nella foto:
Inaugurata nel luglio del 2013, la passeggiata degli Amici di Como doveva essere chiusa nell’ottobre dello stesso anno
29 Ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto