Passeggiata di Villa Olmo: «Entro Pasqua dovrebbe tornare la luce»
Città, Cronaca, Territorio

Passeggiata di Villa Olmo: «Entro Pasqua dovrebbe tornare la luce»

«Entro Pasqua dovrebbe tornare la luce sulla passeggiata che porta a Villa Olmo».
A comunicarlo ufficialmente è Palazzo Cernezzi.
«La gara è chiusa e si deve procedere con l’affidamento formale – spiegano gli uffici del Comune – Entro qualche settimana l’illuminazione dovrebbe essere ripristinata».
Un problema, quello della passeggiata a lago al buio, che dura da tempo. Lo scorso 15 febbraio, a seguito di alcune segnalazioni arrivate dai cittadini, il Comune aveva fatto sapere che era in corso la procedura di affidamento di alcune manutenzioni, tra cui quella dell’illuminazione, considerata prioritaria.
Ancora non si era riusciti in quell’occasione a indicare la tempistica di ripristino. Gli uffici avevano ipotizzato una settimana o due, in base ai tempi di affidamento della gestione e della successiva riparazione. L’attesa si è però prolungata e ora è emerso che si dovrà aspettare almeno l’inizio della primavera per frequentare la passeggiata dopo il calar del sole. Per ora, il tracciato è impraticabile, dato che non vi è neanche un lampione funzionante. Un pessimo biglietto da visita, se si considera che l’arrivo di temperature più gradevoli porterà sul lago anche più turisti in orari serali.

8 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto