Patrick Cutrone in Nazionale: “In campo senza paura. Non ne ho mai avuta”

Prima chiamata nella Nazionale maggiore- per le amichevoli con Argentina e Inghilterra –  per il comasco Patrick Cutrone e prima conferenza stampa ufficiale per il giovane centravanti del Milan che sei mesi fa aveva esordito nell’Under 21 proprio con il c.t. Luigi Di Biagio. ora il grande salto.  “Ho vent’anni – ha detto Patrick nell’incontro con i giornalisti  – e i sogni non finiscono mai. L’anno scorso ero in Primavera e non pensavo di arrivare fino a questo punto, ho sempre cercato di allenarmi al massimo e ringrazio tutti i tecnici che mi hanno aiutato ad arrivare fino a qua, da quelli che ho avuto nel settore giovanile fino a Vincenzo Montella e Rino Gattuso. Già venire in Nazionale maggiore è un sogno, ora spero di esordire. Vedremo le scelte del mister, cercherò di metterlo in difficoltà”.

“Non ho mai avuto paura – ha aggiunto il bomber lariano – Questa è un’opportunità che cercherò di sfruttare al massimo. Un po’ assomiglio a Gattuso e alla cattiveria che aveva in carriera”. Non è mancata una battuta su Leo Messi, che sarà avversario dell’Italia nella gara che si disputa venerdì a Manchster: “E’ un personaggio della Playstation ed è soprattutto il Calcio. Sono emozionato all’idea di vederlo da vicino”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.