Paura sulla strada verso Brenna. In ospedale centauro 27enne

Altro incidente ieri pomeriggio
Paura, nel pomeriggio di ieri, anche per un centauro di 27 anni residente a Cantù. In una giornata già di per sé drammatica per la viabilità della provincia lariana, si è temuto il peggio quando il giovane, alla guida di una Yamaha di grossa cilindrata, si è scontrato violentemente con un furgone condotto da un 73enne. Le cause dello schianto – avvenuto in via Brianza lungo la strada che conduce verso Brenna – sono al vaglio degli uomini della polizia locale di Cantù intervenuti per i rilievi. In un primo momento le condizioni del 27enne sembravano
 drammatiche, per questo il 118, oltre a inviare sul posto l’ambulanza, ha allertato anche l’elisoccorso che è stato fatto alzare in volo. Per fortuna, tuttavia, l’allarme è rientrato. Il motociclista, da quanto è stato possibile accertare, non avrebbe mai perso conoscenza e, soprattutto, non sarebbe in pericolo di vita.
Il giovane è stato comunque portato in ospedale, dove è finito anche il conducente del furgone. Le condizioni di entrambi non desterebbero particolare preoccupazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.