Cronaca

Pdl e Lega, i candidati lariani si aggrappano al Tar

Elezioni regionali Dopo la bocciatura del ricorso per riammettere il listino di Roberto Formigoni da parte della Corte d’Appello di Milano
Il centrodestra: «Paradossale che per un vizio di forma si precluda l’esercizio della democrazia»
La Corte d’Appello di Milano ha bocciato il ricorso per riammettere alle elezioni regionali il listino di Roberto Formigoni. Tuttora fuori, dunque, dalla corsa al Pirellone sia il governatore uscente, sia i partiti che lo sostengono: Pdl e Lega Nord. Esponenti politici e candidati del centrodestra comasco sperano ora in un esito favorevole del ricorso al Tar. Alessio Butti, coordinatore del Pdl: «Paradossale che per un vizio di forma si precluda a milioni di lombardi l’esercizio della democrazia».
A pagina 6 In primo piano

4 marzo 2010

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto