Pedaggio tangenziale di Como, Maroni risponde ai sindaci: “Paghino loro”

maroni Roberto Maroni, Pres. Regione Lombardia

<Le delibere sono del Cipe, le tariffe sono fissate dal Governo, noi come Regione Lombardia non abbiamo possibilità di intervenire. I sindaci sono contrari? Benissimo paghino loro il pedaggio per i loro cittadini e il problema è risolto>. Non usa giri di parole il governatore lombardo, Roberto Maroni che replica in modo secco ai primo cittadini lariani che, uniti in uno schieramento compatto, dicono “no al pedaggio” per il primo lotto della tangenziale di Como.

Ieri mattina una trentina tra sindaci e amministratori locali riuniti a Palazzo Cernezzi hanno ribadito la necessità della gratuità della bretella.
Gli automobilisti anche attraverso i sondaggi pubblicati sui siti internet di Espansione Tv e Corriere di Como hanno chiaramente detto che se dovranno pagare eviteranno la tangenziale e torneranno a utilizzare la viabilità ordinaria.

La risposta di Maroni non si è fatta attendere ed è arrivata nelle scorse ore ai microfoni del TgR Lombardia.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.