Pedemontana e pedaggio, nuove segnalazioni di disservizi
Cronaca

Pedemontana e pedaggio, nuove segnalazioni di disservizi

Le indicazioni per il pagamento del pedaggio sulla Pedemontana © | Le indicazioni per il pagamento del pedaggio sulla Pedemontana (foto Nassa)

Scoppia una nuova polemica sul sistema di pagamento automatico della Pedemontana. In questo caso, in particolare, sono numerose le segnalazioni di automobilisti con vetture dotate di Telepass, i cui pagamenti non vengono registrati. Gli utenti ricevono così il bollettino di sollecito, con l’aggravio delle spese.

Un disguido tutt’altro che raro per chi utilizza la nuova autostrada lombarda che, lo ricordiamo, non è dotata di caselli ma è contraddistinta da un sistema di rilevamento unicamente elettronico.
La totale automazione dei pagamenti sin dall’inizio ha mostrato non pochi problemi e sono frequenti i disagi per gli automobilisti che devono saldare il conto dei passaggi. Per evitare di dover pagare ogni singola tratta, è possibile aderire al sistema Conto targa oppure utilizzare il Telepass.

In molti casi però tutto questo non è sufficiente. Pur avendo l’apparecchio del Telepass sistemato correttamente in auto, capita infatti che il rilevatore sull’autostrada non rilevi un passaggio e che l’automobilista, a distanza di settimane, riceva il sollecito di pagamento, con relativo aggravio di spese di notifica. Da qui la necessità di contattare gli uffici di Pedemontana per provare a risolvere l’inconveniente.

 

20 gennaio 2018

Info Autore

Mario Rapisarda

Mario Rapisarda mrapisarda@corrierecomo.it


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “Pedemontana e pedaggio, nuove segnalazioni di disservizi”

  1. Contattare il call center è impossibile, inoltre il sistema di pagamento on line non funziona. se si riesce a pagare non si riceve fattura anche se si visualizza il pagamento.
    Inoltre se si riutilizza la pedemontana, quando si rientra nel sito per fare un altro pagamento questo richiede anche il pagamento già effettuato ?!?!?
    ASSURDO .
    CALL CENTER NON RISPONDE , MAIL NEANCHE. QUINDI CHE SI FA ?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto