Pensionata investita muore ad un giorno dall’incidente

Il pronto soccorso dell'Ospedale Sant'Anna

Non ce l’ha fatta la pensionata di Rovellasca vittima di un incidente stradale nella mattinata di mercoledì (intorno alle ore 10) in via Grassi, nelle immediate vicinanze della chiesa parrocchiale del paese.
La signora, da quanto è stato possibile ricostruire, era intenta ad attraversare la strada quando, per cause in corso di accertamento, è stata colpita da una vettura che sopraggiungeva.
Le condizioni della pensionata, Anna Maria Bianchi, 85enne residente a Rovellasca, sono apparse subito gravi.
La ferita, incosciente, è stata soccorsa dallo stesso automobilista e poi dal 118 che ha trasportato la donna al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.
Prognosi riservata per il politrauma e ricovero d’urgenza nel reparto di Rianimazione. Dopo un giorno di lotta tuttavia l’anziana ieri mattina ha cessato di vivere.
L’accaduto è stato segnalato al pubblico ministero di turno in Procura a Como che ha aperto un fascicolo di indagine per omicidio colposo.
La ricostruzione e la dinamica di quanto avvenuto è stata affidata agli uomini della polizia locale del paese.
Il magistrato valuterà in queste ore se effettuare l’autopsia – come è probabile – sul corpo della vittima prima del nulla osta per le esequie.

Articoli correlati