Pensionato di 71 anni travolto a San Fermo. È in rianimazione

alt L’incidente ieri mattina

(a.cam.) Un uomo di 71 anni di San Fermo della Battaglia è stato investito da un’auto mentre attraversava la strada, in paese. Nell’impatto, il pensionato ha riportato ferite e traumi gravi. Trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna, è stato ricoverato in rianimazione e la prognosi è riservata. L’incidente è avvenuto attorno alle 11.30 in via Roma. L’uomo, in base alle prime ricostruzioni, stava effettuando alcune commissioni a piedi, da solo. Stava attraversando la strada quando è

stato travolto da una Fiat Punto guidata da un uomo della zona. Tra le cause dell’incidente forse anche la luce del sole, che potrebbe aver abbagliato tanto l’automobilista quanto il pedone. Colpito dall’auto, il 71enne ha riportato un gravissimo trauma. Le sue condizioni sono apparse subito serie e a San Fermo sono state inviate l’ambulanza della Croce Rossa di Grandate e l’automedica del 118 di Como. Dopo i primi interventi direttamente sulla strada, il 71enne è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna.
Il quadro clinico del pensionato investito si è confermato grave e l’uomo è stato ricoverato in rianimazione. La prognosi al momento resta riservata. Illeso, invece, nonostante il comprensibile stato di shock, l’uomo che era alla guida della Fiat Punto. Sembra, dalle prime ricostruzioni, che la macchina non procedesse a forte velocità. La dinamica esatta dell’incidente è comunque al vaglio delle forze dell’ordine, intervenute per i rilievi. Il traffico è rimasto a lungo bloccato dopo l’incidente.

Nella foto:
Gli uomini del 118 mentre soccorrono il pensionato travolto a San Fermo della Battaglia dalla Punto, ferma accanto all’ambulanza (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.