Pensioni: boom per vecchiaia, trainano le donne

Inps

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – Boom nei primi sei mesi dell’anno per le pensioni di vecchiaia. Guardando al fondo lavoratori dipendenti, il più rilevante, il numero di quelle liquidate, con decorrenza gennaio-giugno, è pari a 34.823. Nello stesso periodo del 2019 erano 10.700. Cifra più che triplicata. Per le pensioni delle donne l’incremento è ancora più forte: a 17.789 da 3.565. Cinque volte tanto. Ecco che, nel complesso delle gestioni, si assiste a un "netto sorpasso" rispetto al 2019 della percentuale delle pensioni femminili su quelle maschili. E’ quanto emerge dal report Inps. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.