Pentagono sblocca altri 3,8 mld per muro

Pronti a rinunciare all'acquisto di caccia e di droni

(ANSA) – WASHINGTON, 13 FEB – Il Pentagono ha sbloccato ulteriori 3,8 miliardi di dollari per la realizzazione del muro al confine tra Usa e Messico voluto dal presidente americano Donald Trump. E’ quanto emerge dalle carte inviate dall’amministrazione al Congresso. Per reperire le nuove risorse per il muro al confine tra Stati Uniti e Messico il Pentagono è pronto a rinunciare all’acquisto di un numero cospicuo di caccia militari F-35 e di droni, secondo quanto riportano alcuni media.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.