‘Per Haftar il coronavirus è un alleato’

Premier libico

(ANSA) – IL CAIRO, 27 MAR – Il premier libico Fayez al-Sarraj ha sostenuto che mentre tutto il mondo si unisce per far fronte al "nemico comune" coronavirus, il generale Khalifa Haftar considera il Covid-19 "un alleato" nel suo attacco a Tripoli in corso dall’aprile scorso. "Questa epidemia è il nemico comune di fronte al quale il mondo si unisce, a eccezione dell’aggressore" che vi vede "non un nemico ma un alleato nell’aggressione contro Tripoli", ha detto Sarraj in un discorso televisivo pronunciato ieri sera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.