Perde il controllo dell’auto e travolge una ciclista: grave incidente in via Paoli

L'intervento dei vigili del fuoco in via Paoli

Fuori strada con l’auto in via Pasquale Paoli, travolge una donna in bicicletta prima di schiantarsi contro il muro demolendolo e abbattendo anche tre paletti. Gravissime le conseguenze per la ciclista investita, ricoverata al Sant’Anna in prognosi riservata, mentre non sarebbero preoccupanti le condizioni della 26enne che guidava l’auto.

Sono ancora da chiarire la causa dell’incidente avvenuto questa mattina quando mancavano pochi minuti a mezzogiorno. Dalle prime ricostruzioni, la 26enne alla guida di una Mercedes avrebbe perso il controllo della macchina. La vettura senza controllo avrebbe colpito e divelto un paletto per poi investire una donna di 48 anni, comasca, che stava pedalando in sella alla sua bicicletta, prima di abbattere altri due paletti e schiantarsi contro il muro distruggendolo.

Gravi le conseguenze per la donna in bicicletta, che nell’impatto ha riportato un politrauma e altre ferite giudicate serie. Ferita anche la conducente dell’auto. Non è escluso che la 26enne abbia avuto un malore prima dello schianto.

Ulteriori dettagli sul Corriere di Como in edicola giovedì 16 luglio

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    Marco , 15 Luglio 2020 @ 20:34

    Via pasquali Paoli e via Varesina alta ( dove la strada a scendere è a due corsie) sono due piste di decollo e atterraggio. Pedoni sui marciapiedi o sulle strisce e ciclisti sono sempre in pericolo. Si contano feriti e purtroppo morti su queste due strade ma la viabilità veloce è più importante della nostra sicurezza e salute.
    Marco, residente in zona.

    Auguri di guarigione alle due signore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.