Perde tre dita per botto Capodanno

Lesioni a mani e occhi per quattro persone

(ANSA) – GENOVA, 1 GEN – Dita amputate e ferite agli occhi a causa dei petardi la notte scorsa a Genova. Al Policlinico San Martino si è presentata una persona che ha perso tre dita, amputate per l’esplosione di un botto mentre una seconda persona ha patito lesioni profonde a due dita della mano. Ne avrà per 35 giorni. Sempre per i petardi, in due hanno riportati lesioni agli occhi. Al San Martino è stato medicato anche un agente della Municipale che, durante il servizio, è entrato in contatto con spray urticante.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.