Perù: Manuel Merino ha giurato come nuovo presidente

Capo Parlamento guiderà il Paese dopo destituzione Vizcarra

(ANSA) – ROMA, 10 NOV – Il presidente del Parlamento peruviano, Manuel Merino, ha giurato oggi come presidente della Repubblica del Perù e porterà avanti il compito di guidare la nazione fino alle elezioni politiche previste per aprile 2021, a seguito della destituzione di Martín Vizcarra votata ieri sera dal Congresso. "Giuro per Dio, per la patria e per tutti i fratelli, che eserciterò fedelmente l’incarico di presidente della Repubblica per completare il periodo costituzionale 2016-2021", ha dichiarato Merino in un passaggio della formula di giuramento davanti al Parlamento. Dopo aver giurato, Merino ha ricevuto la fascia di presidente dal vicepresidente del Parlamento, negli applausi dell’emiciclo. Successivamente è stato intonato l’inno nazionale peruviano. Merino è membro del partito Azione popolare di centrodestra e dovrà completare il mandato di governo di cinque anni, fino a luglio 2021. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.