Petizione per biblioteca intitolata a Pontiggia

INIZIATIVA A ERBA
Un gruppo di intellettuali, scrittori, artisti, giornalisti, ma anche semplici cittadini ha chiesto alla giunta di Erba comunale di intitolare la nuova biblioteca comunale della città brianzola allo scrittore Giuseppe Pontiggia, morto dieci anni fa e sepolto nel cimitero di Arcellasco. Tra i firmatari della richiesta figurano nomi di personaggi di grande risonanza come il cardinale Gianfranco Ravasi, uno dei primi ad aderire all’iniziativa promossa da un comitato coagulatosi intorno alla signora Lucia Magnocavallo, vedova dello scrittore, e al figlio Andrea, che assieme a Ezio Frigerio, il più grande scenografo italiano cugino di Giuseppe Pontiggia, e al giornalista lariano Emilio Magni, ha dato vita al comitato.

La sottoscrizione per richiedere l’intitolazione è ancora aperta. Per informazioni, consultare il sito comitatogiuseppepontiggia.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.