Petrolio: sale a 58,2 dollari al barile

Anche Brent in rialzo a 64

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Quotazioni del petrolio in leggero rialzo nella notte dopo l’accordo Usa-Cina ufficializzato ieri. I contratti sul greggio Wti con consegna a febbraio, dopo un calo dello 0,7% registrato ieri, guadagnano 45 centesimi a 58,26 dollari al barile. Sale anche il prezzo del Brent (+0,8%) a 64,49 dollari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.